Stagione teatrale 2014 2015 Orbassano

Cumiana è, e continua ad essere per noi, casa. Live Show Cumiana è diventata un appuntamento atteso da tanti, una buona abitudine per fare comunità e godersi spettacoli di qualità. Anche quest’anno ospiteremo artisti di livello internazionale grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e della Regione Piemonte. Vedremo prender vita sul palco del Carena storie importanti, con il riconfermarsi dell’accento musicale già apprezzato nella scorsa stagione. Vi aspettiamo dunque a Teatro, entusiasti di trascorrere con voi ben undici serate all’insegna del divertimento e della condivisione. Buon teatro a tutti!  – – –  Daniele Ronco

biglietti

intero 12 €

 

ridotto 10 €

Under 25, Over 65, disabili, abbonati Live Show Orbassano, SOFT card

ridotto 5 €

Allievi Mulino ad Arte, bambini fino ai 10 anni

operatori 3 €

 

  • biglietto unico 12€ per “Forza, il meglio è passato…”
  • biglietto unico 5€ per “Amorosi assassini”

 

abbonamenti

stagione completa  90€

10 spettacoli

stagione completa YOUNG  80€

10 spettacoli (abbonamento riservato agli under25)

tessera Mulino  25€ +5€ (ogni ingresso)

6 spettacoli a scelta tra Cumiana e Orbassano

 

nb: fuori da TUTTI gli abbonamenti “Emy Art 1” e “Amorosi assassini”

 

informazioni e prenotazioni

Teatro Felice Carena

via Ferrero 14, Cumiana, Torino

370 3259263

info@mulinoadarte.com

 

prevendite di biglietti e abbonamenti  novità!

Beauty Lab

c.so Vittorio Veneto 13, Cumiana
tel.: 345 110 4134
orari prevendite VEN 9-18 | SAB 10-15

 

  • Apertura cassa ore 20.15
  • L’organizzazione si riserva il diritto, in qualsiasi momento, di sostituire spettacoli che, per cause di forza maggiore, non potessero essere rappresentati
  • La mancata presenza allo spettacolo non dà alcun diritto al rimborso

Aperiteatro al Bar Giardino e/o al Bar Amico Passegier ogni sera di spettacolo, dalle 19.00 alle 20.30 (costo: 7€); presentando in cassa lo scontrino del tuo Aperiteatro, puoi essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!

Openday del Teatro / Emy Art 1

di Mulino ad Arte, Cumune di Cumiana, Il Mutamento ZC/Festival ISAO

Intrattenimento in Piazza & Spettacolo in Teatro

14 Ottobre 2018 H 15.00-20, Teatro Carena

Anche a Cumiana, consueto appuntamento in Piazza Martiri III Aprile organizzato da Mulino ad Arte, con il sostegno del Comune e la collaborazione delle associazioni culturali del territorio, per varare la nuova stagione teatrale… e culturale!
Partecipano: ASD Jazz Dance, Roch Üss, Amici della Montagna.

Alle ore 18.00, presso il Teatro Carena andrà in scena lo spettacolo Emy Art 1 (durata 60’), un’esperienza interattiva ideata dal drammaturgo Giordano V. Amato, che si realizza con i bambini, rendendo ogni rappresentazione unica, originale e irripetibile; è un’opera articolata che intende ricercare una dimensione emotiva di benessere, che parte da se stessi per diffondersi e comunicarsi agli altri o che, viceversa, parte da una collettività per diventare patrimonio del singolo individuo.

Emy Art 1
il piccolo mago alla scuola di arti e emozioni

di Giordano V. Amato
regia Eliana Cantone
con Eliana Cantone, Elena Fresch, Matteo Mazzei
durata 60′

Merenda sinoira dalle ore 16.30 al Bar Giardino e al Bar Amico Passegier
Lo spettacolo in Teatro è fuori abbonamento e a pagamento (vedi info di biglietteria)


Romeo e Giulietta - l'amore è saltimbanco

di Marco Zoppello

Stivalaccio Teatro

17 Novembre 2018 H 21, Teatro Carena

Girolamo Salimbeni e Giulio Pasquati, sopravvissuti all’Inquisizione, ripiegano sul poco onorifico mestiere dei saltimbanco…ma finalmente giunge, inaspettata, l’occasione per riscattarsi! Recitare per Enrico III, futuro Re di Francia, nientemeno che la più grande e tragica storia d’amore di tutti i tempi: Romeo e Giulietta. Ed ecco comparire nel campiello Veronica Franco, “honorata cortigiana” della Repubblica, disposta a cimentarsi nell’improbabile parte dell’illibata giovinetta. Si assiste dunque ad una “prova aperta”, dove la celeberrima storia del Bardo prende forma e si deforma nel mescolarsi di trame, dialetti, canti, improvvisazioni, suoni, duelli e pantomime.

con Anna De Franceschi, Michele Mori, Marco Zoppello
regia Marco Zoppello
durata 100’

Aperiteatro al Bar Amico Passegier – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!

 


Amorosi assassini

di Valeria Perdonò

ARS Creazione e Spettacolo

24 Novembre 2018 H 21, Teatro Carena

in occasione della “Giornata contro la violenza sulle donne”
Biglietto unico 5€ grazie al sostegno del Comune di Cumiana

« Fogli e un pianoforte, documenti e musica, cronaca e poesia, l’attualità col sorriso dell’ironia. Una donna che parla di donne con un uomo e insieme al pubblico. Una donna che pensa alle donne e a se stessa. La storia di Francesca Baleani fa da filo conduttore, intrisa di citazioni, canzoni e riflessioni. Da Esiodo alla Merini, da De André a Gaber passando per Daniele Silvestri, Aristotele, Berkoff e il Trio Lescano, tra mamme, nonne e portinaie varie.
Per dare una voce in più. Per non fare finta di niente, o almeno provarci. Per aprire una piccola riflessione sulla violenza sulle donne, sull’amore o sulle donne e basta. Con tutta la violenza che comporta e con l’ironia e la leggerezza che mi contraddistinguono come donna e come attrice. »  V.P.

con Valeria Perdonò, Marco Sforza
art director Federica Restani
durata 75’

Aperiteatro al Bar Amico Passegier – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!

Spettacolo fuori da ogni abbonamento


Édith Piaf - l'usignolo non canta più

di Melania Giglio

Bis Tremila

16 Dicembre 2018 H 21.00, Teatro Carena

Siamo nel 1960, nell’appartamento di Édith. Una serie di eventi si sono susseguiti nella sua vita: lutti, incidenti, amori, liti, solitudini, alcol, gioie, successi e canzoni. Tutto si è abbattuto sull’usignolo come un uragano. L’artrite l’ha resa gobba, l’alcol e i medicinali l’hanno resa gonfia e senza capelli, i lutti hanno ferito la sua voglia di vivere.
Ma improvvisamente qualcuno bussa alla sua porta e arriva a profanare questo “buio”. È Bruno Coquatrix, l’impresario dell’Olympia. Lo spettacolo ripercorre i giorni che precedettero la storica esibizione di Édith Piaf sul palco dell’Olympia, dalla fine del 1960 sino alla primavera del 1961. Questo racconto, arricchito da canzoni eseguite rigorosamente dal vivo (tra le altre L’accordéoniste, La vie en rose, Milord), vuole essere un omaggio a una delle voci più belle e strazianti della canzone moderna.

con Melania Giglio, Martino Duane
regia Daniele Salvo
durata 75’

Aperiteatro al Bar Amico Passegier – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!


forza, il meglio è passato...

di Giorgio Pasotti, Davide Cavuti

Teatro Stabile d'Abruzzo // Stefano Francioni Produzioni

10 Gennaio 2019 H 21, Teatro Carena

Lo spettacolo attraversa la storia di alcuni personaggi del Teatro e della Letteratura, cogliendo gli aspetti della vita dell’uomo quali l’essere, l’apparire, l’amore, il futuro. Le innumerevoli contraddizioni dell’individuo (di come dover vivere le ingiustizie:i dolori, il destino, ecc.) sono messe in scena con ironia e veridicità. Il messaggio di difesa della vita è il tema della seconda parte dello spettacolo, impreziosito dalle coreografie della ballerina Claudia Marinangeli.

con Giorgio Pasotti
adattamento, musiche, regia Davide Cavuti
durata 70’

Aperiteatro al Bar Amico Passegier – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!

A seguire: After spettacolo offerto da Pasticceria Marco Vacchieri
Biglietto unico: 12€


growin' up - tributo a Bruce Springsteen

di Emiliano Poddi

Accademia dei Folli

19 Gennaio 2019 H 21, Teatro Carena

Tutto è cominciato il 9 maggio del ’74, all’Harvard Square Theatre di Cambridge, subito dopo l’uscita di The Wild. Tra il pubblico c’era un critico musicale, un pezzo grosso… O forse no, amico mio, niente comincia esattamente così, in un certo posto e in una certa data. È cominciato tutto in tanti posti e tante volte, e alcune di queste volte voglio raccontartele stasera, amico, prima che sia troppo tardi.
Il mito di uno sfuggente american dream; la libertà delle highways contrapposta all’oscurità delle strade di periferia, dove giovani amanti si fanno promesse di una vita migliore. “Growin’ up” racconta com’è cominciato tutto, il primo capitolo di questo strepitoso romanzo, l’inizio della parabola: quando ancora nessuno lo chiamava The Boss.

con Carlo Roncaglia, Paolo Demontis, Donato Stolfi
regia Giovanna Stolfi, Carlo Roncaglia
durata 75’

Aperiteatro al Bar Amico Passegier – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!


Blatte

di Michelangelo Zeno

Parsec Teatro

26 Gennaio 2019 H 21, Teatro Carena

Hikikomori o ragazzi fantasma, così sono chiamati i giovani che non lavorano, si rinchiudono in casa rifiutando lo studio e qualsiasi tipo di contatto con l’esterno. Alex era uno di loro. Ma la sua non è una famiglia tradizionale. La madre, Gwen, in seguito alla morte del primo marito, ha sposato il collega Carl, già padre di Olivia, una ragazza dell’età di Alex. Ma Alex non accetta la nuova vita. O non riesce ad accettarla? La sua scelta sarà fatale: lo porterà alla morte per inedia. Una fine assurda e imponderabile per una famiglia benestante del mondo occidentale. Com’è stato possibile? A queste e altre domande dovranno rispondere Gwen, Carl e Olivia durante una diretta televisiva in cui verranno pressati dalla voce di un’intervistatrice tanto maliziosa quanto eterea, che sembra non lasciare nulla al caso, nemmeno i silenzi. Fra rimpianti e sensi di colpa, fra liti furibonde e confessioni glaciali, i personaggi seguiranno la loro parabola di negazione del dolore, si libereranno delle loro pulsioni distruttive, prepareranno il futuro.

con Stefano Accomo, Francesca Cassottana, Jacopo Crovella, Dalila Reas
regia Girolamo Lucania
durata 75’

Aperiteatro al Bar Amico Passegier – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!


Piccolo Camerino

di Adrian Conde

Mago Adrian Conde

02 Marzo 2019 H 21, Teatro Carena

Un grande ritorno dopo un anno dal suo debutto nei Live Show. Ad Orbassano Adrian ha incantato intere famiglie e non potevamo non presentare anche a Cumiana questo artista incredibile.
Un clown in borghese arriva in ritardo sul luogo dello spettacolo e non ha il tempo di raggiungere il camerino. Si vede costretto a cambiarsi in scena, davanti al pubblico. Come farà a indossare gli abiti di scena davanti a tutto il pubblico? Per fortuna nella sua valigetta custodisce un mondo e il suo mondo si trasforma in un piccolo camerino.
Finalmente lo spettacolo inizia e dalla sua valigia delle meraviglie estrae un appendiabiti di 2 metri, nasi da clown che si moltiplicano e una cravatta di 28 metri… Questi sono solo alcuni dei sorprendenti oggetti che rendono questo spettacolo originale e diverso dai soliti!

con Adrian Conde
durata 55’

Aperiteatro al Bar Giardino – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!

 


donne e mafia

di Simonetta De Nichilo

CREA

23 Marzo 2019 H 21, Teatro Carena

in occasione della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”

Donne di Mafia che testimoniano una realtà femminile in cui forza morale, coraggio, capacità di affermare i propri valori, unite all’amore (un amore fatto anche di stima: per figli, fratelli o mariti, vittime della ferocia mafiosa), aiutano a sfidare coraggiosamente un sistema. Sono donne che osano opporsi non solo all’organizzazione mafiosa ma alla stessa cultura di cui Cosa Nostra si è sempre circondata.
Donne e Mafia si apre come un racconto dal sapore e dalle sonorità antiche, usa la struttura della tragedia greca, e poi piano piano lo spettatore viene trasportato fino ai nostri giorni. Lo spettacolo mostra che la mafia non è un fenomeno situato in un tempo e un luogo lontano ma è oggi e qui. La mafia esiste, è in mezzo a noi, dentro di noi. Oggi più potente di ieri: si è infiltrata nei nostri comportamenti e l’illegalità per molti è diventata un modello per “vincenti”.

con Chiara Carpentieri, Simonetta De Nichilo, Anna Rita Gullaci, Matilde Piana, Viviana Picariello, Tiziana Santercole, Chiara Spoletini
regia Simonetta De Nichilo
durata 60’

Aperiteatro al Bar Giardino – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!


crisi - la pratica è perfetta

di Stefano Pesce

Nove Teatro

30 Marzo 2019 H 21, Teatro Carena

La storia narra di una persona di mezza età in crisi con il lavoro, terrorizzato da un possibile trasferimento, intrappolato tra la sensazione di paura e la voglia di andare avanti.
Il lavoro sulla drammaturgia ha portato allo sdoppiamento del protagonista in Opp(ortunità) e Ost(acolo), due anime in contrasto che dialogano tra loro e che enfatizzano quanto una crisi possa essere contemporaneamente, e a propria scelta, un ostacolo e un’opportunità. Opp e Ost sono clown contemporanei reinventati all’interno di un futuro improbabile ma molto concreto.
Luoghi al contempo surreali e realistici che ricostruiscono un mondo poetico in grado di far ridere e sorridere di ogni piccola (grande!) nostra crisi quotidiana.

con Stefano Pesce, Diego Ribon
regia Gabriele Tesauri
durata 70’

Aperiteatro al Bar Giardino – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!


medea kali

di Laurent Gaudé

Teatro Libero di Palermo

06 Aprile 2019 H 21, Teatro Carena

Medea ha ucciso i suoi bambini. Il tempo è trascorso ma l’idea che i suoi figli riposino in terra greca le è insopportabile. Ritorna sulla tomba dei suoi figli per portarli via e perché la sua vendetta sia totale. Si accorge allora che è seguita da un uomo che non conosce. Fa attenzione a non avvicinarsi mai ma egli la segue ostinatamente. Le piace la sua presenza. Gli parla. Questo sconosciuto sarà il suo prossimo amante o il più feroce dei suoi nemici? Sente che sarà ben presto nelle sue grazie. Perché è bello e perché Medea non ha mai saputo resistere alla bellezza degli uomini.
Scritta nel 2003, Medea diviene, nella scrittura di Gaudé, la dea della morte, della danza e dell’amore e viene rinominata Medea Kali, con un’origine indiana, come la dea hindu battagliera e feroce.

con Viviana Lombardo
traduzione e regia Beno Mazzone
durata 60’

Aperiteatro al Bar Giardino – 7€ *


landscape - concerto

di Davide Borra, Luca Allievi, Mattia Floris, Alberto Santoru

Magasin du Café

13 Aprile 2019, H 21 Teatro Carena

I Magasin du Café nascono nel 2012 grazie all’unione di intenti di Davide Borra alla fisarmonica e Luca Allievi alla chitarra. Al progetto iniziale si sono uniti Mattia Floris alla chitarra e Alberto Santoru al contrabbasso.
Il quartetto colpisce per la capacità di interpretare generi molto diversi tra loro, forte di un bagaglio tecnico di tutto rispetto. Con l’uscita del loro primo lavoro discografico le tematiche sono diventate più mature, andando a raccogliere molte composizioni inedite di musica contemporanea, frutto del mix di stili che i musicisti portano sul palco. Sonorità mediterranee e colte, che riportano ai viaggi verso la Spagna, la Francia e il Sud Italia, sempre strizzando l’occhio alla musica moderna con citazioni inaspettate e virtuosismi tecnici mai fini a sé stessi.

Generi: classical, swing, manouche, folk, tango, rock and
contemporary music

con Davide Borra (fisarmonica), Luca Allievi (chitarra), Mattia Floris (chitarra), Alberto Santoru (contrabbasso)
durata 100’

Aperiteatro al Bar Giardino – 7€ *
* con l’Aperiteatro, hai ogni volta la possibilità di essere estratto e vincere un biglietto omaggio per lo spettacolo successivo!


Live Show Cumiana